Ecco come impostare la sicurezza sul Google Play

Ecco come impostare la sicurezza sul Google Play

Per tutte le persone che da poco si stanno affacciando al nuovo mondo del sistema operativo Android, di certo non sarà cosi tanto facile orientarsi nel migliore dei modi nelle impostazioni del Google Play Store, specialmente parlando della versione per dispositivi mobili. Quello che risulta essere più importante di tutti e sapere che lo Store offre delle piccole impostazioni di sicurezza, che risultano essere davvero molto utili per riuscire a gestire i contenuti scaricati. Oggi proprio per questo, nel seguente articolo vi andremo a parlare molto da vicino delle impostazioni di sicurezza che offre il Market Android.

Il Play Store dunque, per chi non ne fosse a conoscenza offre la grande possibilità di filtrare nel migliore dei modi le applicazioni scaricabili indipendentemente del contenuto presente. Per poter accedere senza alcun problema a questo tipo di impostazione, dovrete fare partire il vostro Store dal vostro dispositivo e selezionare di conseguenza il tab Impostazioni dal menu che troverete alla vostra destra, e da quel preciso punto selezionare la dicitura Filtro Contenuti. Detto ciò, ecco i filtri che potrete mettere, per tutti: queste tipo di applicazioni le potranno utilizzare anche i minori e non dovrebbero avere dalla loro dati sensibili per l’ utente, i vari social network in circolazione sono praticamente esclusi da questo tipo di lista. Maturità bassa: queste app possono avere dalla loro dati sulla posizione dei vari utenti, ma non possono condividere nessun dato con altri utenti. Maturità media: classica impostazione delle applicazioni sociali, queste possono condividere tranquillamente dati personali, solamente se l’ utente da il permesso. Maturità alta: applicazioni per adulti e giochi molto aggressivi che richiedono di essere ristretti ai più piccoli e pubblico che soffre certe scene. E infine l’ ultimo filtro è Mostra tutte le app: mantiene i vari filtri disattivati.