Ecco come installare Jelly Bean sul Galaxy Nexus

Ecco come installare Jelly Bean sul Galaxy Nexus

Come sicuramente molti di voi già ben sapranno, a partire esattamente dalla metà di Luglio sui dispositivi Galaxy Nexus e sui Motorola Xoom avremo finalmente il tanto atteso sistema operativo Android Jelly Bean. Se invece vorrete avere già da ora tale aggiornamento, seguite passo per passo i procedimenti che vi diremo oggi in questo articolo. Google, ha rilasciato un’ anteprima di Jelly Bean, e giusto da qualche giorno un utente del famosissimo sito XDA l’ avrebbe prelevata e resa disponibile per tutti i fan. Le prime impressioni cosi a primo impatto, per quanto sembri risulti essere praticamente uguale a ICS, Jelly Bean risulta molto ma molto più rapido, come la funzione vocale che risulta essere incredibilmente grandiosa, e utilizzandola per un po’ vi accorgerete senza ombra di dubbio delle differenze.

Prima di partire con la guida, vi ricordiamo che per installare la ROM di Jelly Bean sul Galaxy Nexus dovrete obbligatoriamente avere i permessi di root. Istruzioni: per primissima cosa scaricate la rom root, fix root e CWM Flashable Radio esattamente da qui e di conseguenza copiarla sul vostro dispositivo. Eseguite un backup completo di tutte le applicazioni tramite l’ ausilio del programma Titanium Backup. Ora riavviate il vostro Nexus con la classica modalità recovery, e di seguito fate un backup con Nandroid, fate un full wipe, cancellando tutti i dati, cache e dalvik cache (formattare in poche parole tutto il sistema per avere un’installazione pulita e veloce). Flashate la Rom. flashate il  fix root, flashate CWM Flashable Radio e infine riavviate il vostro smartphone. Fatto ciò, ora recuperate tutte le applicazioni che avrete salvato grazie a Titanium Backup e riavviate il tutto in modalità recovery e risettare in maniera perfetta i permessi. Come avete avuto modo di vedere i procedimenti che dovrete svolgere saranno abbastanza facili, fateci sapere come è andata.