Ecco come pagare whatsapp con Paypal

Android: ecco come pagare whatsapp con Paypal

Nel seguente articolo di oggi vi andremo a spiegare molto dettagliatamente come pagare la tanto amata applicazione di Whatsapp con Paypal, senza dunque dover utilizzare obbligatoriamente una carta di credito. Usare la propria carta di credito senza ombra di dubbio sarebbe la soluzione più facile e istantanea che ci sia, ma non tutti per un motivo o per l altro hanno a disposizione tutto ciò, oppure molto semplicemente non tutti vogliono spendere del denaro per prendere un app e condividere di conseguenza i dati bancari con la società di Google. Se avete già provato a pagare il vostro abbonamento per l’ applicazione, con tutta probabilità avrete notato che l’ unica opzione che vedete è quella di utilizzare Google Wallet e quindi di avere dalla vostra una carta di credito.

Questo però, succede solamente nel caso l’ app sia scaricata dal Google Play. Dunque, per poter pagare in tutta semplicità Whatsapp con Paypal dovrete per forza disinstallare l’ applicazione dal proprio prodotto e procedere di seguito a installarla manualmente tramite i classici file Apk. Vi ricordo inoltre, che una volta che avrete reinstallato il tutto non perderete i contatti, messaggi e in più l’ app offrirà più soluzioni per pagare l’ abbonamento. Una volta che avrete dalla vostra l’ ultima versione dell’ app, per poter procedere al pagamento tramite Paypal avretee bisogno di qualche procedimento, che comunque sia sarà molto rapido e veloce. Prima di tutto guardate se in menù, impostazioni e account trovate la dicitura del pagamento Paypal, se sarà cosi, cliccateci sopra e verrete mandati al sito ufficiale di Paypal. Da li dovrete selezionare il pagamento cliccando su “Pay with Paypal” e mettere tutti i vostri dati per proseguire nella tradizionale procedura per acquistare qualcosa. Una volta che vi sarà arrivata la notifica di avvenuto pagamento, non dovrete più preoccuparvi di rimanere per l’ ennesima volta senza WhatsApp.